Home
 
La storia
 
Campionati
 
Gallery
 
Contatti
 
 

15591304_763922467091138_4169527173878023576_o

Un'altra bella prova delle nostre ragazze che tra le mura amiche infilano la terza vittoria consecutiva battendo, con un secco 3-0 (25-19 26-24 25-21), l'Olimpia Volley Mosciano, agganciando così il momentaneo 3° posto in classifica.

Piccoli grandi passi per le nostre atlete che, sotto la guida di Coach Leobruni Walter, continuano il loro percorso in salita nel fantastico mondo della pallavolo. L'augurio della società è che questi successi possano insegnare loro a lavorare sempre con la stessa grinta e determinzione mostrata sul campo.

 
 
 

pinetesi

I ragazzi di Caoch Cimini partono con il giusto approccio che li porta a vincere il rpimo set con un parziale di 25-27. Nel secondo set si hanno le prime avvisaglie di quella che sarebbe stata una difficile partita: set perso 25-14. Tentativo di ripreso nel terzo set ma con il parziale di 8-16 al secondo time-out tecnico, i ragazzi riescono inspiegabilmente a perdere 25-23. Il quarto ovviamente vede la disfatta della squadra. Onore agli avversari che hanno giocato un ottima partita in tutti i fondamentali e nota di merita allo schiacciatore Conti, autore di 22 punti. Unica nota d'orgoglio per la società è vedere in campo contemporaneamente i cinque ragazzi pinetesi in una partita che pesa non solo per la sconfitta ma anche soprattutto per non essere riusciti a portare a casa neanche un punto. Ancora una volta abbiamo notato quell' atteggiamento passivo che non permettte alla squadra di reagire nei momenti difficili. Speriamo che la settimana di sosta ci permetta di migliorare anche su un aspetto che in realtà sembrava superato.

 
 
 

gruppo

 

Una pausa di riposo che sembra essere stata provvidenziale per il Pineto Volley: una settimana di lavoro e recupero per superare i piccoli problemi fisici e per ritrovare le energie mentali. Inizia adesso una settimana di intensa lavoro in vista dello scontro esterno contro Città di Castello.
Siamo consapoveli della difficoltà del match, vista anche la terza posizione in classifica della nostra sfidante, ma siamo anche pienamente coscienti delle nostre capacità. Come abbiamo dimostrato nelle ultime partite, abbiamo le carte in regola per portare a casa una vittoria.
Con la testa e con il cuore, andiamo dunque in trasferta.

Pineto c'è e lo dimostrerà!

 
 
 

offida

Una partita dai due volti quella che si è giocata domenica ad Offida: il Pineto Volley subisce una sconfitta, inaspettata e forse neanche totalmente meritata, sotto gli occhi di un numeroso e caloroso pubblico pinetese.

Una sconfitta che fa male e ci riporta con i piedi per terra ma da cui trarremo gli insegnamenti necessari per correggere il tiro. Il turno di riposo permetterà alla squadra di recuperare la forma fisica e prepararsi al meglio in vista del prossimo match contro Città di Castello.

Il nostro grazie al pubblico che ci segue e ci sostiene, anche a loro dobbiamo questa salvezza.

 
 
 

IL PINETO VOLA E CONQUISTA UN'ALTRA VITTORIA

Grande partita per i biancazzurri di coach Cimini che conquistano i 3 punti contro l' Offagna Pallavolo e volano a 14 punti in classifica a -3 dalla zona salvezza. Gara senza storia, partita perfetta comandata dall'inizio alla fine da parte dei pinetesi che hanno lasciato agli avversari solo le briciole del terzo set. 3-1 il risultato finale (25-19/25-22/20-25/25-17) in un palavolley infuocato, carico e sempre presente ad incitare i nostri colori ... . Un super Matricardi in regia ha ben distribuito il gioco per i suoi attaccanti, il solito Zanette ormai è diventato una garanzia, Mille e Ferenciac nonostante qualche problemino fisico riescono a ripetere la prestazione della vittoria con Perugia, Cretone Palumbo ed Evangelista si alternano al centro risultando impeccabili nei fondamentali di muro e attacco. Infine, ma non per importanza, la coppia di liberi Brocco e Mongia si esibiscono in una gara favolosa tenendo in vita ogni azione avversaria comandata dal sempre presente Bruschi.

Il commento del presidente: "Semplicemente FANTASTICI ... il mio ringraziamento va a questi ragazzi che stanno mettendo l'anima per risollevare le sorti di questo campionato, un grazie speciale a tutto lo staff composto dal nuovo coach Cimini, il vice Zitelli, il fisio Calabretta, il preparatore Neve e per l'ultimo arrivato il mental coach Iurisci, il loro lavoro in palestra sta ottenendo i risultati sperati. Grandi!"

Le vittorie stanno dando morale a tutta la rosa, la squadra c'è, il numerosissimo pubblico diventa sempre più il settimo uomo in campo, Pineto vuole risollevarsi al più presto da un inizio campionato negativo dimostrando a tutti che la squadra costruita ad inizio anno era per un campionato tranquillo, Pineto non ha paura di nessuno e affronterà le prossime gare con un solo obiettivo: VINCERE!

 
 
 
Pineto Volley - Ledlink Perugia 3-1 (21-25/25-18/25-17/25-19)

Un grande Pineto visto al palavolley si conferma guarito grazie alla cura di coach Marco Cimini: 6 punti ottenuti in 3 gare con 2 vittorie in casa che ci proiettano a quota 11 punti in classifica, a -5 dalla quota salvezza occupata attualmente dalla Ciu Ciu Offida.
Partono forte i ragazzi bianco-azzurri che iniziano il primo set sul 9-1, gli umbri secondi in classifica non ci stanno e cercano di rientrare nel match riuscendo a completare l'opera sul 18 pari ed aggiudicandosi il parziale finale. Pineto non accetta lo svantaggio e reagisce di rabbia supportata da un Mauricio Zanette Mugnaini in splendida forma, conquistando il set nettamente 1-1.
Terzo set equilibrato fino a quando i locali con Luciano Mille e Paul Ferenciac iniziano a fare sul serio. Sale l'efficienza in battuta che mette in seria difficoltà la ricezione umbra, e il risultato si porta sul 2-1 per Pineto.
Nel quarto set gli umbri iniziano forte 0-3, coach Cimini chiama alla calma i suoi, palla su palla i ragazzi pinetesi si rifanno sotto, il palavolley è infuocato. Mattia Matricardi in cabina di regia smista bene per i suoi centrali Marco Cretone e Stefano Palumbo, sul 10-10 la svolta: una grande difesa del libero Cristian Mongia si trasforma in un fondamentale punto che da il via allo scatto pinetese fino alla vittoria finale. Tre punti importantissimi per la classifica contro la seconda forza del campionato ottenuti in un palavolley gremito che nel finale di gara si è rimasto molto felice e soddisfatto per questi guerrieri che oggi hanno dato anima e cuore per ottenere i tre punti.
Felice il presidente Abbondanza che commenta: "Ho visto dei leoni in campo oggi, la squadra è compatta e molto più affiatata, abbiamo sempre creduto in questa rosa di giocatori che grazie all'arrivo del nuovo coach stanno ottenendo i risultati sperati.Siamo fiduciosi, sabato arriva Offagna sarà un altra battaglia ma noi ci crediamo, insieme a questo pubblico fantastico che ci sostiene sempre".
 
 
«<12345678910>»

Pagina 1 di 10
     

Seguici su

 
facebook
 

Sponsor

 
ABBONDANZA_COSTRUZ_MARCHIO2011_pdf   Regia
logo_edilte   Manetta_logo.jpg
Cesarini-2   HTC_VETTORIALE-page-001
Cerquitelli-Marmi   BLUE
atelier-DEFINITIVO   Tigre
   
Pineto-ServiceS   PIANETACASA-2014
logo-geminit-siti-web   FERRAMENTA-COLETTI-FINALE
  
logo-geminit-siti-web   DAscenzo1
logo-geminit-siti-web  
logo-geminit-siti-web  
logo-geminit-siti-web  
Conad
 
Go to top
#fc3424 #5835a1 #1975f2 #777c03 #7975ca #1017d9